sabato 20 settembre 2014

Cerchio di condivisione per la 14a Benedizione Mondiale del Grembo (Ottobre 2014)

Le Moon Mothers dell'associazione "Le Vie del Risveglio" vi invitano a partecipare al cerchio di condivisione per la prossima Benedizione Mondiale del Grembo che si terrà l'8 Ottobre 2014 (Mercoledì)

L'evento si svolgerà a Cerreto Sannita (BN) in via Vescovo A. Massarelli n. 143 alle ore 18:00, si richiede puntualità. L'incontro terminerà orientativamente tra le 20:30 e le 21:00 circa. Essendo una casa privata, con spazio limitato, è richiesta gentile prenotazione. 

Possono partecipare tutte le donne di qualsiasi età e condizione fisica, sia che abbiano il ciclo, sia che siano in menopausa o con cicli assenti, scarsi o irregolari, non ci sono limitazioni, l'importante è che abbiano avuto il menarca. Le minorenni dovranno essere accompagnate dalle loro madri, zie, o nonne.

Sono invitati a partecipare anche gli uomini interessati a sperimentare l'energia del Divino Femminile.

Per partecipare è necessario iscriversi (solo le donne) sul sito ufficiale della BMG cliccando su "Registrati" e compilando tutti i campi richiesti, scegliendo tra gli orari proposti le 18:00 ora di Londra (da noi sarebbero le 19:00) e avvisarci della vostra intenzione di partecipare. E' richiesto un contributo di 5 euro. 

Chi non potrà essere con noi potrà tranquillamente partecipare da casa propria, seguendo le stesse indicazioni di iscrizione, scegliendo in questo caso l'orario per voi più comodo e scaricare i file con le indicazioni e le meditazioni da svolgere che trovate qui e qui.

Per gli uomini invece, sia che siano in gruppi di donne, sia che siano con la propria compagna o da soli, possono trovare info e la Meditazione della Luna qui.

Occorrente:
Abbigliamento comodo e calzini, si starà scalzi (per tutti)
Materassino, cuscino e plaid (per tutti)
Uno scialle, o sciarpa (per le donne)
Due ciotoline, tipo quelle per i cereali, la macedonia, o il gelato, una conterrà acqua e l'altra una candela (per le donne)
Una tea-light della durata di almeno due ore, bianca o del colore associato alla vostra fase del ciclo (per le donne).
Se lo desiderate un'offerta o un oggetto da mettere sull'altare e da caricare (per tutti)
Un nastro, un cordino o un bracciale bianco (per gli uomini)
Una tazza/bicchiere (per gli uomini)

Per info e iscrizioni contattateci:

Antonella: avalon85@hotmail.it
Michela: ottomiki@libero.it

Il messaggio di Miranda per questa Benedizione mondiale del Grembo:

"Benvenuta cara sorella e un benvenuto anche al tuo amore per la femminilità e alla tua voglia di vivere in pieno le energie femminili!
Il Divino Femminile ci porta un dono ad ogni Benedizione del Grembo; risveglia, infatti, quegli aspetti del femminile con i quali abbiamo perso il contatto a causa del ritmo stressante e pressante delle vita moderna. Ci restituisce le energie e la saggezza proprie della nostra autentica natura, una natura che le nostre antenate ben conoscevano e prontamente accoglievano nella loro vita.
E anche noi, per riconnetterci con questi nuovi aspetti, abbiamo bisogno di accettarli e ballare al ritmo delle loro energie, ogni giorno tra una Benedizione del Grembo e l'altra. Dobbiamo vivere la nostra natura ciclica attraverso il ciclo del nostro corpo o attraverso quello della Luna. E quando esprimiamo le nostre energie cicliche ci sentiamo bene e comprendiamo il segreto insito nei cicli dell'Universo: noi rinasciamo ogni mese! Siamo come la Fenice che vive in pieno il suo ciclo, ben conscia che dalle ceneri rinascerà più luminosa e più potente.

La meditazione aggiuntiva di ottobre: 

Oggi nell'Emisfero Nord, l'Incantatrice prosegue il suo cammino sulla terra, il suo mantello oscuro si distende man a mano che le ombre si allungano. Nel mese di ottobre, raggiungerà il centro del labirinto e andrà a sedersi come Strega nel calmo buio dell'inverno, nella Luna Nera e nella pace delle mestruazioni. Non dobbiamo temere la Strega; lei è la Madre delle anime e attraverso il suo calderone di vita tutte le anime rinascono. Il suo grembo è il grembo di tutte, pieno di stelle, di calma e del mistero delle mestruazioni.

Per la Benedizione Mondiale del Grembo dell'8 ottobre ci riconnettiamo di grembo in grembo con le nostre antenate e torniamo indietro nel passato portando guarigione, offrendo gratitudine e riconoscendo il potere e la bellezza che condividiamo con le nostre madri ancestrali. Guarire le Antenate

Nell'Emisfero Sud, la Vergine Primaverile si trasforma in Madre Estiva e abbraccia la pienezza della sua potenza e bellezza sessuale. Abbraccia anche tu le tue energie sessuali attraverso la meditazione Accettare la nostra sessualità, dopo aver ricevuto la Benedizione del Grembo."

Entra a far parte di un movimento spirituale mondiale che celebra il corpo delle donne e il Divino Femminile: iscriviti ora e unisciti a più di 75.000 donne e 1.700 Moon Mother da più di 130 paesi e territori diversi!!!

Due parole su questa lunazione:
La Luna di Settembre/Ottobre viene anche chiamata Luna Rossa, Luna dell'Anima, Luna del Sangue, Luna del Raccolto, Luna della caccia, Luna del vino e con molti altri nomi. Ci avviciniamo sempre più verso la parte oscura dell'anno, le foglie iniziano a cadere e la Madre Terra si prepara ad affrontare il lungo letargo invernale. Questa Luna ci insegna come vi sia un senso di profonda armonia e giustizia nel ciclo della natura, dove la morte è necessaria per far sì che nasca una nuova vita, è una luna di transizione, di preludio della grande trasformazione finale, ci invoglia a godere della mitezza di questa stagione e a concederci piacevoli passeggiate tra i boschi, tra nuovi suoni e odori. La luna di ottobre è anche chiamata Luna della caccia, poiché un tempo questa era la stagione in cui tale pratica aveva inizio. Quindi ringraziamo animali e piante che ci nutrono. Nella tradizione celtica viene chiamata Luna del Cinghiale, animale sacro legato alla Dea e a Samhain, energia ciclica divina e cosmica che viene cacciata spingendolo nei regni dell’oscurità trascinando con sé nel buio tutti i poteri all’opera nella natura. Animale ctonio che rappresenta la distruzione, messaggero di morte. Ma la discesa del Cinghiale nel Mondo Sotterraneo non è solo un viaggio di distruzione, poiché esso è una creatura di fertilità nonostante il ruolo che gioca, pianta infatti i semi del rinnovamento nel cuore della Morte stessa. Ci avviamo verso la stagione fredda ed è importante quindi usare saggiamente l’ultimo sprazzo di energia in modo da assicurare la sopravvivenza di ciò che abbiamo fatto e per facilitare la ripresa della attività in un momento successivo. Man mano che la luna cresce vediamo la caccia selvaggia della Morte caricare su di noi, illuminando la terra di vivaci colori autunnali, raccogliendo quegli avanzi di bellezza come tesori da conservare nell’anima. Durante la luna piena ci troviamo faccia a faccia con il Cinghiale e solleviamo il dono che abbiamo preparato, la forma da noi scelta per riassumere ciò che abbiamo fatto nell’anno trascorso. Con il calare della luna guardiamo serenamente dentro di noi, mentre l’anno volge al termine. E' questo il momento in cui ringraziamo offrendo il nostro sacro sangue alla Terra, in cui viaggiamo dentro noi stessi, in cui possiamo entrare in contatto con i nostri Antenati per ricevere la loro saggezza ancestrale e per guarire i legami familiari, è anche il periodo dedicato alla riflessione, alla ricerca dell'equilibrio interiore, alla purificazione e alla liberazione dai pesi inutili che ci portiamo dietro. 





Nessun commento:

Posta un commento