mercoledì 24 settembre 2014

Il dono di Madre Luna a Prima Donna

UN MESSAGGIO DI MIRANDA PER LA BENEDIZIONE MONDIALE DEL GREMBO DI OTTOBRE

Spesso mi viene chiesto se la Meditazione “Guarigione delle Antenate” può apportare guarigione anche alle donne con cui siamo imparentate per via paterna, o alle antenate da cui discendiamo per via maschile, oltre che alle donne cui siamo collegate grembo a grembo.

Lascerò che sia Madre Luna a rispondere a questa domanda!

"Una sera Prima Donna sedeva accanto al fuoco con Madre Luna. Sotto un cielo trapunto di bellissime stelle, le due continuarono a parlare fino a notte fonda.

‘Voglio lasciarti un dono prima di andar via,’ disse Madre Luna alzandosi con un sorriso. A quelle parole, nella sua mano apparve una piccola sfera di luce lunare, grande più o meno come una perla. Ci soffiò sopra e la sfera fluttuò fin nel grembo di Prima Donna. Prima Donna abbassò lo sguardo e vide il suo basso ventre risplendere di luce bianco-argentata.

‘Che cos’è questa luce?’ chiese, contenta ma confusa.

‘Ogni tua figlia custodirà la mia luce nel suo grembo,’ disse Madre Luna, ‘e la passerà alle sue figlie e alle figlie delle sue figlie. La Terra sarà la loro casa e ognuna di loro porterà in sé la mia luce, passata di grembo in grembo. Tutte le donne saranno collegate a te, e le une alle altre, attraverso il grembo.’

‘E i miei figli?’, chiese Prima Donna.

‘Anche loro custodiranno la mia luce, ma solo le tue figlie la trasmetteranno attraverso il loro grembo.’

Con lo sguardo fisso sulle fiamme guizzanti, Prima Donna immaginò tutte le sue future figlie, tutte collegate a lei attraverso il suo grembo."

Nella guarigione della linea di discendenza femminile seguiamo il percorso della luce lunare tramandata da grembo a grembo. In termini fisici, seguiamo la traccia del DNA mitocondriale che viene passato da madre a figlia. Inviando l’energia a ritroso attraverso la nostra linea di discendenza da grembo a grembo, inviamo guarigione alle nostre antenate che sono anche le antenate di altre donne. E poi, attraverso queste connessioni, la guarigione fluisce di nuovo fino a noi fino al presente. In questo modo, anche se ci concentriamo sulla guarigione della nostra linea diretta di discendenza femminile, apportiamo guarigione anche ad altre donne che non rientrano nei nostri legami di parentela più stretti grembo a grembo. Quando inviamo energia di guarigione alle antenate, portiamo guarigione a tutte le donne.

Spero che la Meditazione e la Benedizione di ottobre vi piacciano. Potete scaricare tutte le meditazioni aggiuntive dal link che riceverete dopo l’iscrizione.

Vi abbraccio con amore,

Miranda xx

Nessun commento:

Posta un commento