venerdì 24 aprile 2015

Il racconto di Prima Donna: Il potere di dar vita ai sogni!


Il messaggio di Miranda Gray:

"Nel tempo della nostra Luna, durante il sanguinamento, si cela un segreto - il potere creativo di dar vita ai nostri sogni. Tuttavia, possiamo accedere a questa meravigliosa abilità solamente se durante la nostra Luna ci prendiamo il tempo per riposare e sognare.

Questo mese ripromettiti di prendere del tempo per riposare, sognare a occhi aperti il tuo futuro e per onorare dentro di te questa stupefacente facoltà creativa."

__________________________________________

La Strega dell’Inverno sedeva su una larga pietra fumando la sua pipa.

“Che stai facendo?” le chiese Prima Donna. 
Era curiosa perché la Strega dell’Inverno per tutta la mattina non si era mossa dalla sua pietra.

“Creo” rispose la Strega dell’Inverno.

“Oh” disse Prima Donna, guardandosi intorno piena di aspettative. “Cosa stai creando?”

“Fumo” replicò la Strega dell’Inverno, fissando le volute che lentamente salivano dalla sua pipa.

“Okaaay” disse allora esitante Prima Donna e iniziò ad allontanarsi. 

Una volta che Prima Donna se ne fu andata, la Strega dell’Inverno bisbigliò “Nel fumo, io vedo e creo il futuro.”

Più tardi Prima Donna raccontò questo strano incontro a Madre Luna. 
“Nel buio del sanguinamento della tua Luna” spiegò Madre Luna “hai il potere di dare vita ai tuoi sogni come la Strega dell’Inverno." 

Madre Luna toccò il cuore di Prima Donna…
“Immagina qui i tuoi sogni” disse “senti il tuo cuore aprirsi per dare vita ai tuoi sogni e al tuo futuro e la vibrazione fluirà lungo i filamenti che tengono insieme l’Universo. E’ per questa ragione che è così importante il tempo della tua Luna. E’ allora che la Strega dell’Inverno cammina al tuo fianco e ti porta nella sua caverna per riposare e sognare.”

Madre Luna toccò il ventre di Prima Donna.
‘Qui dentro’ disse, ‘fluisce la tua energia creativa. Dal buio porti alla luce le tue idee e come una madre le nutri mentre crescono. Prima che tu ritorni nell’oscurità per riposare, le affidi al mondo in modo da poter sognare nuovamente.’ 

Prima Donna sedette per tutto il resto della sera con le mani sul basso ventre, fissando il fumo che saliva dal suo focolare, immaginando il suo futuro e intessendo i suoi sogni.

_________________________________________

Quando rispettiamo i nostri cicli e le nostre energie sessuali e creative scopriamo i meravigliosi doni che essi ci offrono. 

Amore e abbracci,
Miranda 


Nessun commento:

Posta un commento