mercoledì 5 agosto 2015

Il ritorno del Divino Maschile


In questo tempo ci sono forti frequenze del Sacro Maschile che richiamano tutti gli uomini della Terra il cui scopo è quello di incarnare un nuovo paradigma spirituale.
Questi sono gli uomini che in incarnazioni precedenti hanno servito la Dea, sono uomini che conoscono profondamente nella loro anima cosa e chi è la Dea.
Questi uomini l'hanno amata, adorata, sono stati riempiti dalla sua Luce e incendiati dai suoi poteri sessuali.
Sono uomini che hanno dedicato la loro vita a proteggere il Femminile Sacro.(...)
Ora è il tempo di tornare, di popolare la Terra con la vostra presenza e il vostro risveglio.(...)
Caro Sacro Maschile, portatore di Luce, se segui il tuo cuore non hai nulla da temere, solo Amore ti aspetta.
La più profonda, ricca, esperienza d'amore che la tua anima abbia mai conosciuto.
Ti aspetta quella che hai sempre chiamato Casa.

(Sophie Bashford)


E’ il momento di risvegliare il sacro Maschile.
Stiamo attraversando una nuova era che supporta il ritorno del femminile, della Dea Madre, della sacra unione dell’uomo e della donna, che insieme formano il concetto primordiale dell’essere Uno.
Il maschile si fonde nel femminile, toccando palmo contro palmo la Terra, madre e generatrice di ogni cosa.. Il maschile diventa forma e forza spirituale da cui attingere, come sorgente arcaica del potere divino.
E’ giunto il momento di una fioritura. E’ giunta l’ora che l’uomo si vesta di meraviglia e sbocci con eleganza e potenza. Amore e Terra. Cielo e Anima.

A Tutti gli uomini che sono Padri, Amanti, Figli, Guerrieri di pace e Saggi, a tutti gli uomini che noi celebriamo come concetto del Divino,
A tutti gli uomini che nascono nel grembo della Dea Madre.
A tutti voi Uomini divini.
Vi celebriamo e benediciamo la conoscenza che trasmettete attraverso la vita.

(Liberamente tratto da http://www.thefountainoflife.org)


5 commenti:

  1. Le cose e gli esseri umanicambiano e ci cambiano.......Purtroppo.

    RispondiElimina
  2. molto bello domani lo pubblichero'....

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina